Nell'ambito del Festival dei comuni gemellati, che si è svolto quest'anno scolastico nella nostra splendida cittadina di Pirano, abbiamo preparato una bancarella su La Valletta, la capitale di Malta.

Con l'ausilio di libri, cartine geografiche e di ricerche in internet abbiamo conosciuto e studiato la loro cultura, la loro lingua e le loro bellezze naturali. Poi ci siamo detti - perché non conoscere questo paese e i suoi abitanti anche diversamente?
In primo luogo ci siamo procurati i contatti della scuola primaria della Valletta e così abbiamo dato il via alla nostra collaborazione.
Prima di tutto ci siamo concordati tra insegnanti sui dettagli e affidato i compiti da svolgere, poi sono stati i nostri alunni a prendere in mano le redini di questo bel progetto.     
Il loro primo obiettivo era quello di presentare ai loro nuovi amici maltesi la scuola che frequentano e la città in cui vivono. Hanno descritto le città di Pirano, Lucia, Portorose e Sicciole in tutta la loro bellezza con le loro caratteristiche principali. Le presentazioni informatiche multimediali create dai nostri alunni sono state spedite a Malta attraverso la posta elettronica. Ora aspettiamo le loro risposte e le loro presentazioni.           
Lo scopo principale di questo progetto, ovvero della nostra collaborazione, oltre a socializzare e fare nuove amicizie, è quello di comunicare in lingua inglese, visto che il modo migliore per imparare una lingua straniera è quello di usarla il più spesso possibile.     
E chissà, forse un giorno ci invitano a visitarli.    


Ins. Remza Lulić

comuni gemellati