Nell'ambito dell'iniziativa » La Scuola incontra …Incontri con i personaggi di spicco del mondo CNI e della cultura italiana« promossa dall'UI, gli alunni delle ottave e della nona della nostra scuola hanno partecipato all'incontro con la scrittrice Silvana De Mari, che si è svolto a Buie, martedì, 19 novembre.

Ecco come gli alunni hanno vissuto questo incontro:

» Silvana De Mari mi è piaciuta moltissimo. L'ho ascoltata e guardata quasi tutto il tempo. È una donna molto interessante. Mi è piaciuta moltissimo quando le hanno chiesto se credeva in dio e lei ha risposto che non ci crede ma è sicura che esiste. Ha parlato anche della storia della fiaba e della differenza che c'è tra favola e fiaba….«

Lourdes, classe IX

»….All'inizio non mi piaceva, quando però ha iniziato a parlare di libri, mi ha fatto riflettere e mi sono posta molte domande …«

Tanja Remištar, classe IX

» …Mi è piaciuto come parlava e ogni cosa che diceva aveva un senso, era legato al libro e lo diceva per un motivo preciso…Ci ha raccontato delle fiabe e dei racconti che messi assieme fanno il fantasy.

…Mi è piaciuta così tanto che le ho chiesto l'autografo.«

Veronika, classe IX

»La scrittrice Silvana De Mari è una persona molto simpatica, che ha un bellissimo e umoristico modo di spiegare. Secondo me ha una cultura molto vasta e un modo di spiegare anche molto esplicito e sa farsi ascoltare.«

Luca, classe IX

»…Siamo arrivati là per sentire qualcosa sul genere fantasy e sul suo libro,e invece ha cominciato a raccontarci della sua vita e come è fatto un cervello. Mi ha stupita e mi sono interessata. L'ascoltavo, e più parlava, più rimanevo affascinata. Ha un modo tutto suo di raccontare, intrattenere. Non è uno di quegli adulti che credono di essere divertenti, ma non lo sono. Lei effettivamente lo è. Parlava, spiegava, raccontava e io ero semplicemente incantata…Ad un certo punto mi ha anche commosso.. Parlava tanto di magia, fantasy, ma credo che un po' di magia ce l'abbia anche lei. Ha attirato l'attenzione anche di quelli meno interessati e ha raccontato tantissime cose con fluidità come se avesse imparato a memoria il discorso…

..Alla fine ero molto soddisfatta della giornata perché ho avuto modo di conoscere una persona magnifica e imparare tante cose belle e interessanti.«

Karin, classe IX

»…La cosa che mi ha stupito di più è il fatto che è riuscita a parlare ininterottamente per un'ora e mezza di così pochi argomenti.«

Sandro, classe IX

» …Parlava molto velocemente e aveva una voce simpatica. Ha detto molte cose interessanti non solo riguardo i libri ma anche della sua carriera di chirurgo. Ci ha fatto ridere e l'ho ascoltata tutto il tempo. Non mi sono distratta neanche per un secondo«

Anna, classe VIII

»L'incontro con Silvana De Mari è stato molto speciale. Era interessante perché parlava un po' di tutto: di etica, geografia, scienze, medicina…Era molto simpatica e ridicola. Visto che è un scrittrice, mi aspettavo che fosse di una noia mortale, invece mi ha lasciato a bocca aperta.«

Nika, classe VIII

»… Mi è piaciuto perché parlava di cose vere e della vita. Era molto simpatica e mi ha fatto ridere…«

Taika, classe VIII

» …Mi ha divertito, rattristato, mi ha fatto riflettere e, in certi momenti, mi ha commosso.«

Alfredo, classe VIII

» ….Ci ha parlato dei fatti che succedono davvero e di come le persone gareggiano tra di loro per avere ciò che hanno gli altri…Mi dispiace che non ci abbia raccontato di più della sua vita di chirurgo…È stata un'esperienza stupenda.«

Deizy, classe VIII

»…Mi è piaciuto quando ci ha spiegato come da medico è diventata una scrittrice…Era interessante quando ha parlato del cervello.«

Nicolò, classe VIII